“Se sei sai, se sai puoi essere, ma non è detto che sei!” I corsi di formazione e di aggiornamento sono rivolti a chi opera in ambito sicio educativo, relazionale, comunicativo e divulgativo, rientrano nella filosofia del … Formarsi per formare: imparare a conoscere e conoscersi, educarsi ad imparare, imparare ad educare. Le metodologie funzionali alla certificazione delle competenze chiave, sulla scia delle nuove direttive europee previste per ogni ordine di scuola. Sapere, Essere, saper fare, saper far fare. E’ possibile all’interno delle aule scolastiche coniugare questi quattro ambiti? B. Croce sosteneva: “La conoscenza ha due forme: è o conoscenza intuitiva o conoscenza logica; conoscenza per la fantasia o conoscenza per l’intelletto; conoscenza dell’individuale o conoscenza dell’universale”. E solo avvalendosi di entrambe le conoscenze si ottiene da un lato il tutto, l’insieme, dall’altro la mediazione e l’equilibrio tra di esse. E questo per Il Giardino delle Idee passa dalle 7 intelligenze di Gardner, dallo spirito creativo di D. Goleman, ma soprattutto attraverso il formare se stessi per poter con coscienza formare gli altri, responsabilmente e con un elemento che nell’arte di educare non può mancare: la PASSIONE per ciò che si è e ciò che si fa personalmente e professionalmente! Dare forma a ciò che si è e a ciò che si fa per assimilare e far assimilare, per comprendere e far comprendere.

La Formazione nei percorsi de Il Giardino delle Idee prevede l’elaborazione di progetti e percorsi educativi, sociali, didattici che toccano ambiti dell’essere e del sapere. Docenti, operatori sociali, educatori, animatori, così come bambini, ragazzi, adulti acquisiscono una formazione che dalla prassi operativa giunge solo dopo, e quindi con maggiore consapevolezza a quella cognitiva. Come un bimbo impara prima a toccare, smontare, fare esperienza e giocare con ciò che non conosce, anche l’adulto ha qui un approccio formativo da … bambino, sempre pratico e sempre laboratoriale. Solo così l’apprendimento per bambini, giovani e adulti diventa un apprendimento consapevole, solo così la conoscenza creativa e intuitiva, l’intelligenza del cuore diventa anche conoscenza cognitiva e intellettiva.Genova Milano Dicembre 2009 011

Corsi:

  1. Metodologia e Didattica:

– Orientativa

– Laboratoriale

– Interdisciplinare

– Trasversale per competenze educative, affettivo-relazionali

– Linguaggi Espressivi: musica, arte, motoria, teatro

– Musica per scuola primaria, secondaria I grado e II grado, Indirizzo Musicale, Licei Musicali

  1. Animazione socio – culturale
  2. Progettazione e organizzazione di eventi culturali e interventi educativo – didattici
  3. Crescita personale
  4. Benessere:yoga, danza terapia, musicoterapia, arti terapie, biodanza, …
  5. Divulgazione musicale e culturale
  6. Musical
  7. Teatro Musicale per bambini

 

 

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •