img_11471

MIUR – Burattino … ma senza fili: crescere con Pinocchio in responsabilità e autonomia tra cinema, tv, letteratura – L. Minutoli

26-27-28 Febbraio 2021 Burattino … ma senza fili: crescere con Pinocchio in autonomia e responsabilità tra cinema, tv, letteratura” – Liliana Minutoli (online e/o in presenza)- MIUR – MetodologicaMente espressivi: interdisciplinarità e trasversalità a partire dalle arti (Iniziativa formativa ID 42024). Vi siete mai sentiti Pinocchio o Pinocchia? La scelta di lavorare attraverso la fiaba di Pinocchio è

unnamed

Alla fiera dei ruoli! Se tutto il mondo è un palcoscenico…mettiamoci all’opera! prof. Salvo Pitruzzella MIUR (ID 42023 Ed. 61611)

16 – 17 – 18 Ottobre 2020 – Alla fiera dei ruoli! Se tutto il mondo è un palcoscenico…mettiamoci all’opera! prof. Salvo Pitruzzella MIUR (ID 42023 Ed. 61611) – Il Giardino delle Idee. I PARTE 16 Ottobre (online ore 15 – 18.30): La crisi del nostro sistema educativo è sotto gli occhi di tutti. Pressate da un lato da pretese

unnamed

Alla fiera dei ruoli! Se tutto il mondo è un palcoscenico…mettiamoci all’opera! prof. Salvo Pitruzzella MIUR (ID 42023 Ed. 61611)

16 – 17 – 18 Ottobre 2020 – Alla fiera dei ruoli! Se tutto il mondo è un palcoscenico…mettiamoci all’opera! prof. Salvo Pitruzzella Counseling espressivo Creativo Rogersiano MIUR (ID 42025 Ed. 61611) – Il Giardino delle Idee. I PARTE 16 Ottobre (online ore 15 – 18.30): La crisi del nostro sistema educativo è sotto gli occhi di tutti. Pressate da

68EFB86E-B320-42DC-BD33-A554D5A57DB7

Uno, nessuno, centomila movimenti: dalla consapevolezza del Sé all’espressione corporea – Alessia Misiti/Gino Pantaleone

15 – 16 Gennaio 2021 – Il Giardino delle Idee – Espressione Corporea: “Uno, nessuno, centomila movimenti:  dalla consapevolezza del Sé all’espressione corporea” -con Alessia Misiti/Gino Pantaleone . Counseling Espressivo Creativo Rogersiano. Corso riconosciuto Miur n. ID 42025  (ore 12 in presenza o in caso di necessità online) I seminari si svolgeranno nel massimo rispetto delle norme